test

75° ART – MOSTRA INTERNAZIONALE DELL’ARTIGIANATO

logo_flash

ART – Mostra Mercato Internazionale dell’Artigianato nr.75 torna alla Fortezza da Basso di Firenze dal 30 Aprile all’ 8 Maggio 2011.

Nove giorni interi per valorizzare e commercializzare le culture innovative e le produzioni tradizionali a cui si legano i diversi comparti artigiani nell’ottica di un proficuo incontro e scambio fra il made in Italy (con la sua innata creatività e originalità) e la multiculturalità. A Firenze, capitale per antonomasia, dell’arte e della raffinata e secolare esperienza del ‘fatto a mano’.

Identico il format delle edizione passate che prevede la suddivisione in sei grandi aree tematiche: TERRITORI – SCENE D’INTERNI – IL GUSTO – SCENARI DAL MONDO – SCENARI DI MODA & PREZIOSI – VISIONI, nelle quali gli espositori potranno presentarsi sulla base delle specifiche caratteristiche merceologiche dei loro prodotti a coprire l’intero mondo artigiano, colto nel suo costante cambiamento ed innovazione. Un’occasione da non perdere dunque come punto di incontro fra produttori e consumatori: artigiani, piccole e medie aziende, interior designer, arredatori, architetti, titolari di negozi e gallerie specializzate.

http://www.mostraartigianato.it/home2.html

OFFERTA GRUPPO ARS HOTELS

Sconto del 20% sulle tariffe di vendita on-line, se prenoti il tuo soggiorno entro il 10 Aprile 2011

Sconto del 10% sulle tariffe di vendita on-line, se prenoti il tuo soggiorno dal 11 aprile al 29 aprile 2011

1 commento »

  1. Do ‘t be disheartened because being difficult differs from impossible.
    All of such consume huge amounts of energy. We assist and advise companies to increase the sales
    and profit of the business.

    Commento by hotel

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Capodanno Fiorentino 2011 | ART: Fiera dell'Artigianato 2011 a Firenze | Cena con Delitto a Firenze | Concerto Jovanotti a Firenze
Mostra Picasso, Miró e Dalí a Firenze | 17 marzo 2011: Festa Nazionale per l'Anniversario dell'Unità d'Italia